Madonna del Malgher  

Descrizione

Descrizione
Si narra che scoppiò un’epidemia che colpì tutti gli animali; la popolazione di Vallio era terrorizzata: non sapeva cosa fare. Accadde, però, un prodigio. Ad un pastorello che abitava nelle vicinanze, apparve la Madonna che gli indicò un praticello dominante una parte della Valle del Vrenda. Gli disse di condurre le sue pecore in quei verdi pascoli, dove non vi era morte ma vita. Tutti i pastori, quindi portarono il proprio bestiame nel luogo indicato dalla Madonna ed il miracolo avvenne: gli animali guarirono.I valligiani in seguito a tale evento chiesero pubblicamente perdono a Dio delle loro colpe promettendo di innalzare un santuario alla Madre Celeste nella località di “Mangher”.
La costruzione del Santuario iniziò il 23 Dicembre 1723. Il sobrio ed elegante Santuario a una sola navata che viene raggiunto da una duplice scalinata. L’affresco della Vergine accoglie ogni visitatore e domina la piccola navata. Il santuario fu restaurato nel 1942 ed affrescato da G. Mozzoni. Negli anni 60 Don Luigi Girelli lo fa ridipingere dall’affreschista Olini. Nel 1987 vengono posate le nuove campane. Nel 1993 viene rifatta la pavimentazione. Nel 2004 viene effettuato un restauro interno a causa del terremoto. Nel 2012 si arricchisce di una preziosa opera d’arte: la via crucis di Fabrizio Bresciani, in arte Zefferino, composta da 14 formelle in terracotta donate a Don Angelo Pizzato. Il Santuario devotamente frequentato da valliesi e non, all’esterno è ben curato.

dal sito internet: https://prolocovallioterme.wordpress.com/santuario-madonna-del-mangher-vallio-terme/

Contatti

Contatti

Location

Madonna del Malgher  
Calcola percorso

Contatti

Madonna del Malgher  
  • Da comunicazione
  • Email: comunicazione@papagiovannisottoilmonte.org

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Eventi

Madonna del Malgher  
No Eventi Found

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi