Cristo della Strada

Descrizione

Descrizione
Il Santuario del Cristo della Strada fu edificato nel 1971 in sostituzione di un’edicola (denominata “del Cristo”), costruita a memoria di due Cacciatori Imperiali austriaci caduti nel 1848 nello scontro con l’avanguardia piemontese e distrutta durante la costruzione dell’autostrada.
Il Santuario del Cristo della Strada fu edificato nel 1971 in sostituzione di un’edicola (denominata “del Cristo”), costruita a memoria di due Cacciatori Imperiali austriaci caduti nel 1848 nello scontro con l’avanguardia piemontese e distrutta durante la costruzione dell’autostrada. Esternamente l’edificio si presenta con facciata a capanna. Orientamento ad occidente. Impianto planimetrico ad unica ampia aula rettangolare, fiancheggiata sul lato sinistro da una navatella, e conclusa con il presbiterio a fondale piatto rialzato di tre gradini. L’interno della chiesa, dalle linee essenziali e lineari, presenta le pareti intonacate e tinteggiate; la parete di fondo del presbiterio è decorata con una pittura murale raffigurante il Cristo, inquadrata da una cornice architettonica. L’aula è coperta dalla sovrapposta struttura di copertura a due falde con travature lignee a vista; manto in coppi di laterizio. La pavimentazione della navata è realizzata in lastre di marmo rosso Verona e nembro bianco-rosato; il piano del presbiterio è caratterizzato da una composizione geometrica in marmi policromi.

Contatti

Contatti

Location

Cristo della Strada
Calcola percorso

Contatti

Cristo della Strada
  • Da Redazione
  • Email: info@sloginweb.com

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Eventi

Cristo della Strada
No Eventi Found

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi