S. Maria di Montedecoro

Descrizione

Descrizione

Le prime notizie relative alla costruzione del Santuario si leggono nella “Vita del P.D. Carlo Carafa”. All’interno del libro, al capitolo XVI che si intitola “fonda la casa di S. Maria di Monte decoro”, si descrive la costruzione della chiesa. In quel sito fu trovata una cappella sotterranea nel 1626 contenente un’immagine votiva della Madonna. In quel sito Padre Carafa comprò terreno utile a costruire la nuova Chiesa e il Convento a cui egli stesso partecipò al disegno e alla costruzione.

La chiesa di Santa Maria di Montedecoro sorge su via Carmignano. La chiesa si affaccia su un ampio cortile, grazie al quale si riesce a percepire l’intera facciata, ad essa si accede attraverso un unico ingresso che si trova al centro del prospetto, ed è segnato da un pronao.

La Chiesa è stata eretta a Santuario da Mons. Raffaele Nogaro, Vescovo di Caserta, in data 26 Novembre 1996 e la stessa risulta nell’elenco dei Santuari della Campania (Cfr. U. Dovere Santuari della Campania, Massa 2000)

Contatti

Contatti

Location

S. Maria di Montedecoro
Calcola percorso

Contatti

S. Maria di Montedecoro
  • Da Redazione
  • Email: info@sloginweb.com

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Eventi

S. Maria di Montedecoro
No Eventi Found

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi