S. Rita da Cascia in S. Margherita

Descrizione

Descrizione

La chiesa, dedicata alle SS. Margherita e Pelagia esiste a Cremona da epoca remota. Nel 1519 venne nominato priore l’umanista e poeta cremonese Marco Gerolamo Vida, poi vescovo d’Alba, che ne volle l’integrale ricostruzione e nel 1547 affidò a Giulio Campi la realizzazione architettonica dell’edificio e la decorazione interna a fresco.

Gli affreschi, sia sulla volta che sulle pareti laterali, raffigurano l’esaltazione di Cristo attraverso un parallelismo fra le storie dell’Antico Testamento, nella volta gli episodi evangelici della vita di Gesù e nei grandi affreschi laterali che furono strappati dal muro nel 1920 e riportati su tela.

Nelle piccole nicchie che si aprono sulle pareti laterali sono collocate dodici statue in terracotta patinata di nero rappresentanti i dodici apostoli, realizzate da Antonio Campi, fratello di Giulio e suo collaboratore nella realizzazione della chiesa.

Il complesso adiacente ha ospitato, fino al 1989, il Seminario Vescovile, poi spostato in un nuovo edificio in periferia.

La chiesa è particolarmente cara ai cremonesi per la devozione a S. Rita da Cascia, poiché venne riaperta al culto il 22 maggio del 1929, festività della Santa.

Ogni anno, pertanto, i cremonesi vi si recano in questa data per la benedizione delle rose.

Contatti

Contatti
  • Indirizzo
      VIA TRECCHI 11  26100 CREMONA CR
  • Telefono
  • Regione
    Lombardia
  • Location
    CREMONA

Location

S. Rita da Cascia in S. Margherita
Calcola percorso

Contatti

S. Rita da Cascia in S. Margherita
  • Da Redazione
  • Email: info@sloginweb.com

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Eventi

S. Rita da Cascia in S. Margherita
No Eventi Found

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi