Santa Sofia

Descrizione

Descrizione

Costruita nel 1500 si trova in posizione panoramicissima dominando tutta la Piana del Sele ed il Golfo di Salerno. Sin dal 1630 Santa Sofia è la patrona degli albanellesi e dal maggio 2009 anche le sue reliquie, prima conservate in Vaticano, sono custodite nella Chiesa a lei dedicata. Sempre nel 2009, per decreto del Vescovo di Vallo della Lucania, fu eretta a santuario diocesano dedicato alla Santa. A sinistra della facciata principale vi è un possente campanile in mattoni rossi, costruito con il contributo economico di tutti gli albanellesi, ed inaugurato, dal vescovo Domenico Savarese il 14 maggio 1955, alla vigilia della festa di Santa Sofia.

Santuario di Santa Sofia (XVII sec.)

La chiesa, eretta per decreto vescovile a santuario diocesano per la cura ed la formazione della famiglia nell’anno del Signore 2009, dal vescovo di Vallo della Lucania mons. Rocco Favale, è dedicata alla patrona di Albanella Santa Sofia e si presenta impostata per tre navate con transetto rialzato e cupola bizantineggiante.

La troviamo citata per la prima volta in una relazione “ad limina” del giugno del 1687. Un luogo sacro, caro agli albanellesi, ricco di testimonianze devozionali e di tante preziose statue lignee di santi, tra tutte l’ artigianale fattura albanellese della così nominata “Sofia Zeca Zeca”.

Ornata nella parte del transetto per un moderno mosaico rappresentante a sinistra San Matteo Apostolo ed a destra il Battesimo di Gesù in una nicchia di misura neogotica in alto sull’altare maggiore si pregia di una antica statua di Santa Sofia, in veste di vedova, che con le tre figlie Fede, Speranza e Carità da sempre protegge dall’alto della sua taumaturgica benevolenza il popolo di Albanella…

Notevole è la “Mano Acquasantiere” posta sul lato sinistro della chiesa vicino all’entrata perché raro se non unico esempio di scultura locale albanellese.

Balconato sull’ingresso il coro con l’organo che chiude un imponente portale di misura geometrica in pietra locale. Fresco, per essere sempre toccato da una brezza leggera nelle caldi giornate d’estate, il porticato tripartito che avanza la facciata, si fa luogo privilegiato ai tanti albanellesi che volendo fuggire il caldo qui vengono al riparo.

Notevole e possente nella sua struttura il campanile in mattoni rossi che già ricco di quattro campane è stato ultimamente impreziosito di ulteriori tre possenti campane, narra la memoria di Albanella che fu costruito con il concorso generoso di tutti gli albanellesi che insieme agli altri comuni del circondario in particolare quello del comune di Sacco si fecero carico delle spese e fu inaugurato dall’allora vescovo della diocesi di Vallo della Lucania mons. Domenico Savarese, proprio nel giorno del 14 maggio 1955, alla vigilia della festa di Santa Sofia.

Prezioso ed assolutamente unico è il panorama, che spaziando a tutto tondo dal santuario, con l’azzurra mole dei monti Alburni ad oriente, ci regala a meridione l’azzurro mare di Paestum e l’austera chiesa cattedrale della Madonna del Granatola, la vecchia città di Capaccio e le rovine dell’antico castello di Federico II di Svevia, che dall’alto delle sue torri dirute sembra ancora oggi ergere contro i suoi lontani congiurati “alle genti svelare di che lagrime grondi e di che sangue” il potere!

Poi a  settentrione continuando ci sorprende la bella vista della antica “Reale Casina di Caccia di Persano” che ancora risuona dell’eco lontana dei re Borboni che qui, nelle uggiose giornate autunnali, venivano a “villeggiare” per cacciare con l’irto cinghiale la volpe luciferina e ancora, prima fra tutte le città d’occidente, la gloria d’Ippocrate, la opulenta città di Salerno che dolcemente aprendosi ci richiama alla bella vista della divina costiera di Amalfi, fono a perdersi e non molto lontano nell’azzurro mare profondo della meravigliosa quanto misteriosa isola di Capri ed oltre!

Contatti

Contatti

Location

Santa Sofia
Calcola percorso

Contatti

Santa Sofia
  • Da Redazione
  • Email: info@sloginweb.com

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Eventi

Santa Sofia
No Eventi Found

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi