Beata Maria Vergine delle Grazie

Descrizione

Descrizione
L’origine del Santuario della Madonna delle Grazie deriva dal ritrovamento casuale, in aperta campagna, di un’immagine di Maria SS. dipinta su pietra. Il dipinto, appena trovato, venne posto su due buoi, seguiti da molta gente. Gli animali ad un certo punto si fermarono e, malgrado gli incitamenti, non fu possibile farli andare oltre. Alla notizia accorse altra gente che decise di innalzare sul sito una chiesa. Essa fu completata intorno all’anno 1777. Vi erano cinque altari, di cui quello maggiore ospitava l’immagine di Maria SS. dipinta su pietra. Sugli altari laterali invece vi erano tele dipinte, una statua della Madonna delle Grazie e una statuetta in cartapesta di San Giuseppe. Nel XIX secolo la Chiesa fu adornata di stucchi e accanto vi sorse un convento. Il santuario è stato ricostruito dopo il terremoto del 1968. La nuova immagine della Madonna delle Grazie è stata incoronata da Giovanni Paolo II il 9 maggio 1993.
Il culto della Madonna Delle Grazie si celebra il 2 luglio di ogni anno.

dal sito internet: http://www.distrettoturisticoselinuntino.it/a.cfm?id=575 

Contatti

Contatti

Location

Beata Maria Vergine delle Grazie
Calcola percorso

Contatti

Beata Maria Vergine delle Grazie
  • Da Redazione
  • Email: info@sloginweb.com

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Eventi

Beata Maria Vergine delle Grazie
No Eventi Found

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi