Madonna di S. Lorenzo

Descrizione

Descrizione

“Stava scendendo la sera precoce di autunno quando il pittore si ritrasse per osservare il lavoro finalmente compiuto; aveva passato l’intera giornata a portare gli ultimi ritocchi all’immagine della Madonna con il Bambino che gli era stata commissionata da Giovanni Antonio nella cappella in campagna appena fuori Guanzate.
Il sorriso che gli parve di intravedere sul viso della Madonna fu per lui la conferma che la sua fatica era finita; poteva concludere l’opera apponendo la data: 28 ottobre 1497“.

Il santuario mariano di Guanzate è situato in un luogo che già in epoca precristiana era dedicata al culto degli dei. Con l’avvento del cristianesimo venne edificata la chiesa dedicata al martire San Lorenzo (si parla del VI-VII sec.).

L’edificio attuale è un complesso che si è sviluppato nei secoli attorno alla cappella con l’affresco della Madonna del Latte datato 1497. Nel 1661 la cappella venne ricostruita su progetto di uno dei maestri campionesi, Isidoro Bianchi, e alla sua scuola sono da ricondurre anche gli affreschi della volta.

Nel 1674 venne realizzato il lungo viale che porta al santuario.

Negli anni successivi furono aggiunte le altre due cappelle, la sacrestia, il campanile che hanno dato vita al complesso che oggi possiamo ammirare.

Contatti

Contatti

Location

Madonna di S. Lorenzo
Calcola percorso

Contatti

Madonna di S. Lorenzo
  • Da comunicazione
  • Email: comunicazione@papagiovannisottoilmonte.org

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi