Maria SS. della Cattolica

Descrizione

Descrizione
Nel centro storico di Mileto troviamo il  Santuario Maria SS. della Cattolica nelle vicinanze della Cattedrale del paese.
Al suo interno si venera la statua in legno della Madonna con Bambino a grandezza naturale, opera del 1700.
L’edificio si presenta al suo interno di medie dimensioni, con tre navate, il soffitto è a cassettoni. Da segnalare il suggestiva altare maggiore in marmi policromi, una statua di Sant’Anna in gesso del 1900 e alcune tele dell’800.
La costruzione del primo edificio risale al 1785 intitolato alla Maria SS. della Cattolica, nel 1929 la Confraternita di Maria SS. della Cattolica fece costruire la torre campanaria esterna. Nel 1998 la chiesa venne elevata a Santuario diocesano.

Fonte: Viaggi Spirituali

La costruzione del Santuario mariano risale alla fine del 1700, agli anni successivi al terremoto che costrinse i miletesi ad abbandonare la vecchia capitale normanna e a realizzare la nuova città a due chilometri di distanza, nell’attuale abitato. Nei primi anni l’edificio sacro fu utilizzato anche da cattedrale, in attesa della costruzione della nuova chiesa madre della diocesi di Mileto. La torre campanaria, oggi a rischio crollo, fu realizzata per volontà dell’omonima confraternita alla metà del 1900. L’elevazione a Santuario mariano della chiesa, invece, è avvenuta in occasione del Giubileo del 2000, ad opera dell’allora vescovo Domenico Cortese.

Contatti

Contatti

Location

Maria SS. della Cattolica
Calcola percorso

Contatti

Maria SS. della Cattolica
  • Da comunicazione
  • Email: comunicazione@papagiovannisottoilmonte.org

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Eventi

Maria SS. della Cattolica
No Eventi Found

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi