Santa Maria di Acqua Dolce

Descrizione

Descrizione

Il Santuario di Santa Maria di Acqua Dolce o Madonna di San Biagio.

Il santuario di Santa Maria dell’Acqua Dolce si trova in località San Biagio nel comune di Monesiglio, in provincia di Cuneo, e la sua edificazione risalirebbe tra il X e l’XI secolo.

Storia

La chiesa nacque con la funzione di pieve, quindi chiesa principale a cui sottostavano alcune cappelle o piccoli edifici di culto avendo il “tituli sub plebe”. È documentata fin dai primi secoli del millennio in alcuni diplomi ottoniani come plebs Monatcile o plebes de Langa. Dagli abitanti locali è maggiormente conosciuta come santuario della Madonna di san Biagio dal nome della località.
La località festeggia la devozione alla Madonna dell’acqua dolce, la prima domenica di settembre di ogni anno. La tradizione racconta che, durante una pestilenza, la Madonna fece sgorgare acqua miracolosa, da qui il termine dolce. Gli abitanti del luogo costruirono una chiesa in prossimità della sorgente che smise di volgere i suoi effetti taumaturgici, quando un contadino portò il suo porco ammalato a bere dell’acqua anziché portarvi un appestato, ma la devozione non si spense con i miracoli.

Descrizione

La chiesa è posta leggermente appartata dal paese, sulla sponda sinistra del fiume Bormida, e, anche grazie ai restauri si presenta in ottime condizioni. I lavori di recupero hanno riproposto l’architettura originaria della chiesa, in perfetto stile romano che si presenta pianta basilicale triabsidata. Le tre absidi presentano tre monofore, alcune nicchie e archetti pensili, e sono composte in ciottolato di fiume e pietre e hanno mantenuto la copertura in pietra di ardesia grigia.
La facciata principale è a capanna, presenta i medesimi archetti pensili intervallati da lesene che sono sulle absidi, tre aperture, una centinata e due rettangolari che danno luce alle navate interne. La parete laterale di altezza leggermente inferiore rispetto al corpo centrale della chiesa, anticipa l’interno a tre navate, e si compone in materiale di ciottolato di fiume, terminante con archetti pensili che caratterizzano l’architettura esterna della chiesa.
L’interno è a tre navate divise da pilastri rinnovati con affrescature barocche, conserva un affresco del XV secolo con Madonna e Bambino fra i santi Giovanni Battista e Antonio abate oggetto di devozione dei fedeli.
L’abside, grazie ai restauri del 1998, ha ridato luce ad un affresco del XII secolo raffigurante Cristo Pantocratore con i simboli degli evangelisti di ottima fattura romanico-bizantina perfettamente conservato.

Fonte: Wikipedia

Contatti

Contatti
  • Indirizzo
     12077 MONESIGLIO CN
  • Regione
    Piemonte
  • Location
    MONESIGLIO

Location

Santa Maria di Acqua Dolce
Calcola percorso

Contatti

Santa Maria di Acqua Dolce
  • Da comunicazione
  • Email: comunicazione@papagiovannisottoilmonte.org

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Eventi

Santa Maria di Acqua Dolce
No Eventi Found

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi