Santa Maria di Cepola o Sebollo  

Descrizione

Descrizione

Chiesa di Santa Maria di Cepola

Nel territorio della Parrocchia, in Via Santa Maria, si trova la chiesetta dell’XI secolo dedicata a Santa Maria Bambina.

Cenni storici.

La chiesa è documentata fin dall’XI secolo. Probabilmente venne costruita sui ruderi di una chiesa paleocristiana.
Nel 1089 venne donata dal giudice di Cagliari Costantino a Riccardo, abate di San Vittore.
Nel corso dei vari secoli subì numerosi restauri resi necessari dell’incuria e dell’abbandono che rispettarono poco lo stile originario.
Già dal 1341 la chiesa non era più di proprietà dei Vittorini.
Probabilmente la chiesa fu in parte ricostruita nel XII secolo. In questo periodo la chiesa era già dedicata alla Madonna ed era denominata “la Iglesia de la Conception”.

 

Descrizione.

La chiesa ha una pianta rettangolare costituita da una sola navata terminante con un’abside semicircolare.
La navata ha una copertura in legno realizzata in due periodi diversi.
La facciata è sovrastata da un campanile a vela di realizzazione relativamente recente e da alcuni merletti che vennero aggiunti successivamente secondo un’usanza dello stile gotico-catalano molto diffuso a Quartu all’epoca.
Gli arredi della chiesa sono pochi e semplici: sono presenti un quadro della Vergine posto sull’altare e delle statue di Maria Vergine, di santo Stefano e di sant’Anastasia. È inoltre presente un’acquasantiera del ‘600 a forma di testa umana

 

La chiesa di Santa Maria sorge alle porte del centro storico di Quartu, il quartiere di Cepola rappresenta parte del primissimo impianto della città. La chiesetta è composta da una sola navata, e essenziale negli allestimenti interni ed esterni. Caratteristica della chiesetta è il suo cortile che ospita un esposizione di reperti ritrovati nei pressi stessi della chiesa e una raccolta di oggetti risalenti agli anni del dopoguerra.
La festa di Santa Maria si svolge a settembre, i rituali religiosi hanno origini antiche e sono molto sentiti dalla cittadinanza. di particolare rilievo e anche “s’incontru” (l’incontro) dove due processioni, una proveniente dalla chiesetta e una dalla vicina chiesa del Sacro Cuore, si incontrano, riproponendo l’incontro tra Maria e Gesù.

Fonte: https://sacrocuorequartu.jimdofree.com/la-parrocchia/santa-maria-di-cepola/

Contatti

Contatti

Location

Santa Maria di Cepola o Sebollo  
Calcola percorso

Contatti

Santa Maria di Cepola o Sebollo  
  • Da comunicazione
  • Email: comunicazione@papagiovannisottoilmonte.org

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Eventi

Santa Maria di Cepola o Sebollo  
No Eventi Found

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi