Amore Misericordioso di Collevalenza (Basilica Santuario)

Descrizione

Descrizione
Il Santuario dell’Amore Misericordioso sorge a Collevalenza, frazione del comune di Todi, in provincia di Perugia.
Il 18 agosto 1951, Madre Speranza di Gesù, all’anagrafe Maria Josefa Alhama Valera, fondatrice della Congregazione delle Ancelle dell’Amore Misericordioso, si stabilì nel piccolo paese di Collevalenza. A Roma, solo tre giorni prima, aveva fondato la seconda Congregazione, i Figli dell’Amore Misericordioso, ramo maschile della sua Famiglia religiosa. A Collevalenza comprese di dover costruire, per volontà del Signore, un Santuario dedicato all’Amore misericordioso di Gesù.
Il progetto del Santuario venne affidato all’architetto spagnolo Julio Garcìa Lafuente e la costruzione del complesso venne avviata nell’anno 1953. Nel 1965, terminata la chiesa superiore, essa venne solennemente consacrata dal cardinale Alfredo Ottaviani, accompagnato da una settantina di Vescovi di varie parti del mondo, Padri conciliari convenuti a Roma dove si stava concludendo il Concilio Vaticano II. Il resto del complesso fu concluso nel 1974.
Il 22 novembre 1981, domenica di Cristo Re, Papa Giovanni Paolo II, che conosceva e aveva incontrato Madre Speranza prima di diventare Papa, nella sua prima uscita fuori Roma dopo l’attentato in Piazza San Pietro del 13 maggio, venne pellegrino al Santuario per ringraziare l’Amore Misericordioso. Celebrò la Santa Messa davanti a una grande folla e poco tempo dopo elevò il Santuario alla dignità di Basilica minore.
Alla morte di Madre Speranza di Gesù, avvenuta l’8 febbraio del 1983, il suo corpo è stato tumulato nella Cripta della Basilica, dove è oggetto di grande devozione da parte dei numerosi pellegrini.
Dal 6 aprile 2013, vigilia della Domenica in albis, festa della Divina Misericordia, nel Santuario si trova anche stabilmente una reliquia di S. Giovanni Paolo II, costituita da un frammento di tela bagnato del sangue del santo.
A 30 anni dalla morte di Madre Speranza, viene firmato da Papa Francesco il decreto della sua Beatificazione, avvenuta a Collevalenza, davanti a migliaia di pellegrini convenuti da varie parti del mondo, il 31 maggio 2014, festa della Visitazione, giorno in cui Maria elevò alla misericordia del Signore il canto del suo Magnificat.

Contatti

Contatti

Location

Amore Misericordioso di Collevalenza (Basilica Santuario)
Calcola percorso

Contatti

Amore Misericordioso di Collevalenza (Basilica Santuario)
  • Da comunicazione
  • Email: comunicazione@papagiovannisottoilmonte.org

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Eventi

Amore Misericordioso di Collevalenza (Basilica Santuario)
No Eventi Found

*i campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi